SENSORE DEL CAMBIO ACCOSSATO IN COMPRESSIONE

Il nuovo sensore cambio elettronico di accossato è stato studiato per garantire la possibilità di regolazione della sensibilità della cambiata in base alle esigenze del pilota e del cambio della propria moto. Grazie allo studio dei tecnici che seguono i nostri piloti in pista abbiamo sviluppato questo nuovo prodotto per poter soddisfare le richieste più esigenti. – Scheda tecnica sensore cambio elettronico – Il dispositivo fornisce un segnale NA alla centralina, la quale provvede a tagliare l’alimentazione al motore per consentire l’inserimento della marcia superiore. In questo modo il pilota può azionare il cambio tenendo il gas aperto,riducendo al minimo i tempi. -Materiale corpi principali: lega di alluminio anodizzato (ergal 7075) – Entrambi i fori per l’inserimento dell’astina cambio della moto sono filettati m6,e consentono